PRIMA NAZIONALE
YESUS CHRISTO VOGUE

SALA ORFEO - dal 16 al 26 marzo 2016
dal martedi al sabato ore 21.00 - domenica ore 18.00

acquista_ora.png

L’amore, dimenticato da secoli dall’uomo, ha abbandonato il mondo. L’essere umano si è estinto insieme a lui e il mondo adesso è regolato soltanto dalla natura. Nessun Dio viene più invocato da tempo.

di Joele Anastasi
con Joele Anastasi, Enrico Sortino, Federica Carruba Toscano
regia Joele Anastasi
scene Giulio Villaggio
costumi Alessandra Muschella
aiuto regia Enrico Sortino
disegno luci Davide Manca
video e graphic design Giuseppe Cardaci
foto di scena Dalila Romeo
realizzazione scene Alessandra Muschella, Giulio Villaggio
aiuto regia Nathalie Cariolle
organizzazione Chiara Girardi
responsabile tecnico Omar Scala
mediapartner Saltinaria
ufficio stampa LeStaffette
produzione Progetto Goldstein
co-produzione Vuccirìa Teatro

SINOSSI

L’amore, dimenticato da secoli dall’uomo, ha abbandonato il mondo. L’essere umano si è estinto insieme a lui e il mondo adesso è regolato soltanto dalla natura. Nessun Dio viene più invocato da tempo. Qui vivono gli ultimi due superstiti del genere umano, dimenticati dalla morte, immobilizzati nella loro più autentica contraddizione: per sempre predisposti all’infelicità e incapaci al suicidio.

BIOGRAFIA

Compagnia teatrale indipendente di recentissima formazione (2013), opera tra la Sicilia e Roma. Fondata da Joele Anastasi ed Enrico Sortino, collabora fin dall’inizio con la compagnia l’attrice Federica Carruba Toscano.
Il lavoro della compagnia si muove su una ricerca precisa di autorialità nel tentativo di creazione di un linguaggio che sia l’incontro tra una drammaturgia originale e una ricerca attoriale attiva. Al centro del lavoro della compagnia vi è l’attore, e le sue possibilità creative: la sua capacità di creare e dare vita dall’interno ai mondi che lo appartengono. 

www.vucciriateatro.com

Press

Comunicati