PERCORSO MONOGRAFICO
PROXIMA RES

SALA MORETTI/ORFEO - dal 6 al 25 ottobre 2015

Proxima Res, fondata a Milano nel 2009, è un laboratorio di idee, un centro di produzione e luogo di studio e incontro tra artisti.
Fanno parte di Proxima Res: Margherita Baldoni, Caterina Carpio, Mariangela Granelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini, Carmelo Rifici e Tindaro Granata, attuale direttore artistico. Al Teatro dell'Orologio presenta tre produzioni: la prima nazionale del nuovo progetto di Emiliano MasalaFUORIGIOCO, e due spettacoli di Tindaro Granata: il pluripremiato Antropolaroid e il nuovo Invidiatemi come io ho invidiato voi, tratto da un fatto di cronaca nera italiana.

 acquista_ora.png

_______________________________________________________________________

INVIDIATEMI COME IO HO INVIDIATO VOI

SALA MORETTI - dal 6 all'11 ottobre 2015
dal martedi al sabato ore 21.30 - domenica ore 18.30

invid.jpg

con Caterina Carpio, Tindaro Granata, Mariangela Granelli, Paolo Li Volsci, Bianca Pesce, Francesca Porrini
voce registrata del magistrato Elena Arcuri
scritto e diretto da Tindaro Granata
scene e costumi Eliana Borgonuovo
disegno luci Matteo Crespi
elaborazioni musicali Marcello Gori
produzione BIBOteatro e Proxima Res
 

SINOSSI
Una donna affida la figlioletta al suo amante, per abituarla a questa nuova figura maschile diversa dal padre. Quest’uomo però abusa della piccola e viene condannato. Anche la madre viene condannata perchè sapeva. Un rincorrersi dei personaggi coinvolti nella vicenda, desiderosi di raccontare la loro versione dei fatti, cercando una verità che non tiene mai conto della bimba. Da un fatto di cronaca nera, una riflessione sull’umanità.

acquista_ora.png

_______________________________________________________________________

PRIMA NAZIONALE
FUORIGIOCO

SALA ORFEO - dal 13 al 22 ottobre 2015
dal martedi al sabato ore 21.00 - domenica ore 18.00

fuori.jpg

di Lisa Nur Sultan
con Giampiero Judica, Elisa Lucarelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini
progetto e regia Emiliano Masala
disegno luci Javier Delle Monache
suono Alessandro Ferroni
assistente alla regia Mauro Santopietro
produzione Proxima Res e Progetto Goldstein

SINOSSI

La Storia si ripete sempre tre volte: la prima come tragedia, la seconda come farsa e la terza come partita di calcio. 28 giugno 2012: Italia – Germania, semifinale degli Europei. Gli occhi del paese sono puntati su SuperMario, perché non ci faccia fare la fine della Grecia. E poi certo anche sull’altro Mario, perché a Bruxelles convinca la Merkel ad allentare la cinghia. Ma a noi interessa il terzo Mario, che abita in quel palazzo, e stasera vorrebbe guardarsi la partita come tutti, ma non potrà. Perché sul cornicione accanto, Adriano e Laura si vogliono buttare. Siam pronti alla morte, l’Italia chiamò, sì! La partita ha inizio.

acquista_ora.png

_______________________________________________________________________

ANTROPOLAROID

SALA ORFEO - dal 23 al 25 ottobre 2015
dal martedi al sabato ore 21.00 - domenica ore 18.00

antro.jpg

di e con Tindaro Granata
produzione Proxima Res

SINOSSI

Ripercorrendo e romanzando gli episodi più salienti della vita della propria famiglia, dai primi del '900 fino ai giorni nostri, Tindaro Granata rielabora in chiave originalissima il teatro dei Cunti della terra sicula. Antropolaroid è un viaggio divertente e doloroso, nel nostro passato.

acquista_ora.png

_______________________________________________________________________

PROXIMA RES

Margherita Baldoni, Caterina Carpio, Mariangela Granelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini, Carmelo Rifici e Tindaro Granata, attuale direttore artistico. 
La compagnia è stata fondata nel 2009 e ha la sua sede artistica a Milano.  
Proxima Res è un laboratorio permanente di idee; un centro di produzione artistica; un luogo di studio, in cui sviluppare talenti e dialogare alla ricerca di forme teatrali che comunichino pensiero; un incontro tra artisti: registi, drammaturghi, coreografi, attori e danzatori che desiderano sviluppare le loro intuizioni, lavorare insieme per ampliare la ricerca e lo studio sullo spettacolo dal vivo; infine una scuola di teatro e di movimento, un “luogo” di allenamento e ascolto per il corpo e una scuola di formazione attoriale. Sostiene progetti di giovani artisti che in questi anni faticano ad avere visibilità e spazio.

www.proximares.it 

Press

Comunicati