PRIMA NAZIONALE
LOVE BOMBING

SALA MORETTI - dal 10 al 13 marzo 2016
dal giovedì al sabato ore 21.30 - domenica ore 18.30

acquista_ora.png

La storia parla di Stato Islamico, di un mondo immaginario dove il califfato è diventato molto più potente di quello che è ora, e dove i Mujahideen conquistano tutto, sterminando chiunque non sia musulmano

scritto e diretto da Giuseppe Miale di Mauro
con Gennaro Di Colandrea, Giuseppe Gaudino, Antonio Marfella, Adriano Pantaleo, Giovanni Serratore, Andrea Vellotti 
luci Luigi Biondi e Giuseppe Di Lorenzo
scenografia Carmine Guarino e Dino Balzano
costumi Giovanna Napolitano
grafica e foto di scena Carmine Luino
organizzazione Carla Borrelli
ufficio stampa Valeria Aiello
produzione Napoli Est Teatro

SINOSSI

La storia parla di Stato Islamico, di un mondo immaginario dove il califfato è diventato molto più potente di quello che è ora, e dove i Mujahideen conquistano tutto, sterminando chiunque non sia musulmano: un nuovo genocidio, non diverso da quelli passati. Un gruppo di cinque uomini, si ritrova a sfidare il destino nascondendosi in un bunker, provando a resistere a quella che sembra la fine del mondo.

BIOGRAFIA

Nata a Napoli nel 2008, la Compagnia Nest, ha unito forze artistiche a coscienza civile per un teatro di qualità che sia impegno, comunicazione, crescita culturale. Tra le produzioni: Gomorra, Bianco Polvere, La città perfetta, e l’ultimo lavoro, Educazione Siberiana, prodotto dal Teatro Stabile di Torino, dal Metastasio di Prato e da Emilia Romagna Teatro.

www.napoliestteatro.com

Press

Comunicati